Morte

La morte. Come vincerla?

"O morte, dov'è la tua vittoria? O morte, dov'è il tuo dardo?" (1Cor. 15:55)

Qui il video

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'isola dei morti

(Gesù disse:) "Chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio, ma è passato dalla morte alla vita". "Chiunque vive e crede in me, non morirà mai". Giovanni 5:24; 11:26

Il pittore svizzero Arnoldo Bocklin, profondamente impressionato dalla mitologia, ha dipinto una celebre tela, " L'isola dei morti ": Una figura in piedi, vestita di bianco, sta dirigendo la sua barca su un mare calmo, e trasporta il defunto verso l'isola dei morti. Ispirato da questo quadro, Sergio Rachmaninov, nella sua sinfonia che porta appunto questo titolo, esprime l'ansia dell'uomo, l'angoscia, la paura.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dormire oppure morire?

La prima volta che meditai il brano biblico della resurrezione di Lazzaro, nel capitolo 11 del vangelo di Giovanni, la mia attenzione fu rapita da un uso apparentemente scorretto dei verbi "dormire" e "morire".
Lazzaro era un amico di Gesù e amava molto sia Lazzaro che le sue sorelle, Marta e Maria. Eppure il Signore non andò subito a trovare l'amico quando gli riferirono che questi era molto malato (Gv 11:2), ma aspettò invece che egli morisse e poi si recò a Betania (v. 5-7).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

C'è consolazione davanti alla morte?

Forse non c'è dolore più grande di quello che si prova di fronte alla morte.....

Una meditazione di Samuele NEGRI, il piccolo trattato era allegato in omaggio con Il Cristiano: www.ilcristiano.it

qui in pdf

 

 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Morte

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri