Ritorno

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Avere una cultura evangelica è una cosa molto buona.
Essere discepolo di Gesù, però, è ben altro!
Conoscere le cose giuste da fare è un buon inizio, ma è il farle che ci distingue.
--------------- Luca 12:47 ---------------

Siamo in piedi? Gloria a Dio!
Siamo caduti, ritorniamo a Gesù, Lui fa il tifo per noi.
Sei in un peccato e non vedi via d'uscita, magari vorresti tornare indietro ma non sai come?
Anche se una parte di te vorrebbe continuare a restare nel peccato ma senti che devi uscirne, lo Spirito Santo ti parla nell'ultimo angolino del cuore che gli hai lasciato.... apri il cuore a Gesù...!

Trova un fratello o una sorella, magari persi nel tempo e nello spazio, contattalo per confidare questa tua volontà, prega con lui/lei e resta in attesa delle risposte del Signore.....

Torna a Gesù, anche sei sei stata delusa o deluso da uomini, fratelli e chiese, non ti accorgi che è stato un alibi preparato dal nemico per portarti dove sei ora?

Torna a Gesù, Lui ti aspetta!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

«Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli»  (Matteo 5:16)


Vi sono vari modi per “far risplendere” la nostra luce davanti agli uomini; però, il modo più efficace, utile, e con valore eterno, è istruendoci nella conoscenza della Parola di Dio.

È molto importante preoccuparsi d’istruirci ogni giorno in essa, affinché acquisiamo una convinzione profonda nel suo contenuto che farà aumentare la nostra fede, e ci aiuterà a non cedere a nessun vento contrario.

Istruendoci nel contenuto della Sacra Scrittura, trasmetteremo agli altri quella luce che illumina ogni uomo e mostra il sentiero giusto da seguire.

Istruendoci nel contenuto della Sacra Scrittura, semineremo in noi e negli altri convinzioni che spesso vanno di là dalla logica umana.

Istruendoci nel contenuto della Sacra Scrittura, non faremo altro che trasmettere agli altri il messaggio ricevuto direttamente da Dio.

 

Oggi impegniamoci a mettere in pratica il versetto citato facendo risplendere la nostra luce davanti a chi ci circonda, affinché, grazie alle nostre buone opere, possono glorificare Dio.

Tratto dal sito: http://www.chiesaemmanuel.com/

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri