Progetto "L'Arpa di Davide" Casa Circondariale Alessandria 17 dicembre 2016

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

La CRIVOP Onlus associazione di volontariato penitenziario presente in cinque regioni d’Italia, anche quest’anno in occasione delle festività di fine d’anno,  nel tentativo di creare momenti di gioia, serenità e sollievo morale negli Istituti Penitenziari della nostra nazione, si ispira al noto episodio biblico che narra come Davide con il suono della sua arpa riusciva ad infondere serenità al re Saul, ed è per questo che ha voluto realizzare il progetto musicale nella casa circondariale di Alessandria denominato “L’arpa di Davide”, un'occasione per trasmettere in un momento delicato come le festività di fine d’anno, un messaggio di amore e speranza a tutti i detenuti.

Nell’occasione la CRIVOP ha invitato la band cristiana “Eman” formata da tredici giovani dall'hinterland milanese attivi dal 2009, che ha pubblicato il suo secondo album il 22 novembre 2016: “Sarà ancora primavera”. La band realizzerà un concerto gospel contemporaneo all’interno del teatro della casa circondariale di Alessandria sabato 17 dicembre 2016 con inizio alle ore 13:00.

 

Michele Recupero

Fondatore e Presidente Nazionale CRIVOP Onlus
 

Grazie, cordiali saluti. Michele Recupero

Presidente Federazione CRIVOP Italia Onlus

Presidente Conferenza Regionale Volontariato Giustizia Sicilia

 

FEDERAZIONE CRIVOP ITALIA ONLUS - Via Gaetano Alessi, 49 Pal. G 98147 Messina Italy - Tel. +39 320 333 2481 - info@crivop.it

CRIVOP ONLUS SICILIA - Tel. +39 366 508 6513 - sicilia@crivop.it

CRIVOP ONLUS CALABRIA – Tel. +39 320 322 1552 – calabria@crivop.it

CRIVOP ONLUS CAMPANIA - Tel. +39 393 880 2001 - campania@crivop.it

CRIVOP ONLUS LIGURIA - Tel. +39 328 261 3416 - liguria@crivop.it

AllegatoDimensione
PDF icon eman_carcere_alessandria_17_12_2016.pdf1.51 MB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Schiavitù Mai Più - vi invita a partecipare a Raggiungere le Vittime della Tratta Sessuale:
    Programma:
    Incontro di Informazione
    Domenica 20 settembre 2015, ore 15:30
    Sala di Lettura GBU, Via Alfonso Borelli 7, Roma
    • L 'inquadramento del fenomeno: il mercato del sesso, la situazione globale e locale, l'aspetto legislativo, ecc.
    • L'azione: la spinta Biblica, .advocacy, coinvolgimento ind.ividuale e collettivo, uscite di strada, preghiera

  • A Teheran ed altre città dell'Iran nuova ondata di arresti di cristiani convertitisi dall'Islam. Le persone arrestate (25) hanno subito violenza fisica e verbale e sono state sottoposte ad interrogatorio. Tra loro cinque coppie con bambini molto piccoli. Undici persone sono  tornate in libertà ma solo dopo aver firmato un documento con il quale hanno dichiarato di non partecipare mai più ad attività cristiane. Le altre quattordici sono ancora in carcere.

  • Riceviamo e volentieri condividiamo: La Scuola a Distanza viene incontro a chiunque desidera studiare ma non ha la possibilità di seguire le lezioni in aula in una Scuola Succursale o nella Scuola Residenziale. Direttamente da casa, lo studente può intraprendere il percorso del Certificato di teologia.

  • Molto curiosa questa notizia a cui allego anche un video scovato su You Tube. Ci sarebbe da ridere, sembra un film stile Bud Spencer & Terence Hill, se non fosse che invece i pugni e gli schiaffi erano veri. Greco ortodossi e armeni, ambedue "cristiani" che si danno botte da orbi e la polizia israeliana che cerca di sedarli! Si sarebbe stata proprio una bella comica...

    _____________________

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri