Submitted by simeone (non verificato) on Sab, 02/01/2021 - 15:46.

Gli esperti a Febbraio affermavano che in Italia non ci sarebbe stato alcun pericolo, oggi recitano altro copione (terrorismo psicologico). Da Marzo 2020 ci sono restrizioni delle garanzie costituzionali in tutte le "democrazie" del mondo. Chi dissente dal pensiero unico è accusato di complottismo (complottista è chi ordisce il complotto non chi ne parla). In tutto il mondo si sono ripetute scenette di soggetti in divisa che ballavano e cittadini-prigionieri che cantavano dai balconi (The Truman show). Manipolazione delle masse attraverso il terrore mediatico (bollettini dei sedicenti esperti con annunzio di morti e feriti) ed il popolo invocava l'esercito in strada (dittatura amica).
Si calcola che l'HIV dal 1981 abbia causato nel mondo oltre 35 milioni di decessi e che circa 70 milioni siano state le persone contagiate.
Sono passati 40 anni e NON c'è ancora alcun vaccino per l'AIDS. Per il covid19 invece ci sono voluti (???) pochi mesi .....
Non credo sia "il marchio" ma sicuramente gli ha fatto da apripista (Finestre di Overton).
Il consenso informato,da leggere prima di firmare per l'inoculazione, tra l'altro avverte che: 10. Non è possibile al momento prevedere danni a lunga distanza.