L'inferno che vivrai

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

il vuoto nell'anima, le angoscie provocate dalla nostra ribellione.
A tratti, per pochi istanti, ferite sopite dall'uso del nostro corpo e della nostra mente. Gli occhi, il pensieo, la bocca, il cuore, le mani, lo stomaco, gli occhi.
Per un istante dimentichiamo la fame più urgente della nostra anima, la pace con Dio.
Dimentichiamo e godiamo, per tornare presto, ormai presi all'amo, a soffrire ed a morire. E' un assaggio dell'inferno!

E' quando non avremo più un corpo a disposizione, in grado di trovare piacere da esso, che assaporeremo, senza tragua e senza riposo, quel vuoto... quel buio.... senza fine....

OGGI FAI PACE CON DIO,
nella tua camera,
in ginocchio,
invocaLo!

Ti ama, ti aspetta.

---------------------------------------------
Bisogno di Dio

https://www.evangelici.info/bisogno-di-dio

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri