Interdipendenza che lega la nostra realta`

“Tutto si riassume in questo: che la vita intera è interdipendente. Siamo tutti prigionieri di un inevitabile rete di reciprocità, siamo legati in un unico tessuto del destino: quello che colpisce uno direttamente, colpisce
tutti indirettamente. Siamo fatti per vivere insieme a causa della struttura d’interdipendenza che lega la nostra realtà.”


Martin Luther King

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Eluana, sprazzi di lucidità

Povera Eluana, poveri genitori. Una storia senza fine. Speculazioni, convinzioni, accuse. Eppure oggi ho trovato personalmente condivisibile delle affermazioni provenienti proprio da dove non te l'aspetti.

Fonte: Roma, 5 feb. - (Adnkronos)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Aids e Bibbia

La Bibbia e l’AIDS In quest’articolo desideriamo esemplificare quale possa essere il contributo della Bibbia nell’esame del problema dell’AIDS

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dormire oppure morire?

La prima volta che meditai il brano biblico della resurrezione di Lazzaro, nel capitolo 11 del vangelo di Giovanni, la mia attenzione fu rapita da un uso apparentemente scorretto dei verbi "dormire" e "morire".
Lazzaro era un amico di Gesù e amava molto sia Lazzaro che le sue sorelle, Marta e Maria. Eppure il Signore non andò subito a trovare l'amico quando gli riferirono che questi era molto malato (Gv 11:2), ma aspettò invece che egli morisse e poi si recò a Betania (v. 5-7).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Benny Hinn, "profeta" indiavolato?

Veramente uno spettacolo, con diversi attori conosciuti.
Uno degli attori si chiama Benn Hinn, insieme ai suoi complici che accecano la mente e gli occhi a molti credenti. Ma lo Spirito dice esplicitamente che nei tempi futuri alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demòni» (1 Tm 4,1) .

facebook icona twitter iconawhatapps icona

"Uccide i genitori..." "Uccide i figli..."

Da un giornale gratuito distribuito alle fermate della metro di oggi (03 dicembre 2008)

- Uccide i genitori col machete: "Mi sono allenato".
Armato di machete Valerio Ullasci di 30 anni ha massacrato i propri genitori. La mattanza in una violletta due notti fa a Mentana.
La confessione, agghiacciante dell'uomo: "Mi sono allenato tutto il giorno col machete, poli li ho colpiti"... prosegue in Cronoca.

-----------

Ancora da un'agenzia di stampa del 27 settembre 2008

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sacramentalismo e Bibbia

Una sovrapposizione che sconvolge il pensiero di Dio 

Dopo lo svilupparsi del sincretismo fra cristianesimo e paganesimo, diventò sempre più crescente la tendenza, in ogni evento religioso, a privilegiare la forma rispetto alla sostanza.

Questa tendenza, con il sacramentalismo, trionfò e diventò sistema di dottrina, con un drammatico abbandono della rivelazione biblica.

La salvezza gestita dalla Chiesa?!? 

Consideriamo due testi del Vangelo di Giovanni che serviranno come riferimento in questa breve riflessione:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

14 febbraio 2009

San Valentino, patrono degli innamorati. Bhe di feste religiose/pagane, ve ne sono molte. Non credo che nel cielo vi è un patrono per ogni categorie di persone, per ogni città, piuttosto ve n'è uno che vuol essere il "patrono" di ogni persona  il Signore di ogni cuore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed