Gesù, poteva essere risparmiato?

Pace...
La domanda che ho posta come titolo della presente discussione, è la domanda che per secoli, ha diviso gli animi tra il dire si, poteva essere risparmiato (perchè?) e non poteva essere risparmiato (perchè?).

La responsabilità della crocefissione di Gesù,  è stata dei suoi contemporanei?.. Noi, che c'entriamo?...

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Noi, Dio e la fragilità

O Signore, fammi conoscere la mia fine e quale sia la misura dei miei giorni. Fa’ ch’io sappia quanto sono fragile” (Salmo 39:4).
Possedere una personalità forte non vuol dire avere un carattere duro e intransigente, essere sempre all’altezza della situazione, ma piuttosto la capacità di essere sereno, di prendere le decisioni giuste al momento opportuno, di distinguere, sempre e comunque, le idee dalle persone, le motivazioni dagli atti, il peccato dal peccatore (Romani 7:18-24).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Siete ancora a quel punto?

Una donna infelicemente sposata ce lo ha chiesto, dopo averci guardati incredula. Eravamo, marito e io, seduti su una panca e ci tenevamo per mano. Poi ha aggiunto col sorriso acido di chi la sa lunga: “Questa è roba da fidanzati”. E se n’è andata scuotendo la testa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'uomo e la pecora

"Io sono la porta; se uno entra per me, sarà salvato, entrerà e uscira e troverà pastura"
(Giovanni 10:9)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La pietà come devozione

"desidero ricercare e vivere la vera pietà che mi è già stata donata al momento della conversione. Non voglio avere quella devozione religiosa delle occasioni speciali ma piuttosto la profonda riverenza che proviene dalla conoscenza dell'unico Dio tre volte santo."


Giuseppe Martelli è uno degli anziani della
Chiesa Cristiana Evangelica
Via Cassaro 80-84 - B.ta Finocchio - Roma 00132

gm1964|chiocciolina|fastwebnet.it

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Camminare, fermarsi, sedersi: un declino sicuro

Attraverso gli insegnamenti, purtroppo negativi, che riceviamo dalla vita di Lot, così come è narrata nella Genesi, possiamo comprendere il valore delle indicazioni contenute nelle parole nel Salmo 1. È bello vedere come la Parola del Signore oltre a donarci delle dritte precise per il nostro cammino, ci offre anche dei modelli concreti che acquistano un preciso valore educativo e didattico per ogni figlio di Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed