Ordine della casa

Signore, non sono la sporcizia e il disordine in bella vista che mi rimprovero.
E’ la sporcizia che si cela..... quella dietro il frigorifero, negli armadi, sotto il letto.
La sporcizia che nessuno vede e conosce, a parte me.
E’ lo stesso con la mia vita, Signore. Quei peccati che si celano, che non posso sopportare.... le offese meschine, i rancori, le irritazioni, gli aspri sentimenti taciuti, la superbia.
Pensieri ed emozioni che nessun altro conosce tranne me.... e Te, Signore.
Aiutami, o Padre, a far ordine nel mio cuore come farei nella mia casa.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Dio è il creatore

Una verità scontata, ma da vivere e testimoniare.
È stato Dio a creare i cieli e la terra ed il creato nel quale viviamo appartiene a lui. Dal momento che noi siamo parte di questo creato e, contemporaneamente, ne godiamo i doni e le risorse, dobbiamo avere ben presenti le conseguenze di questa realtà nella nostra vita di ogni giorno. Gli uomini che negano l’esistenza di un Dio creatore, incoraggiati da gran parte della cosidetta “cultura” moderna, conoscono conseguenze etiche ed esistenziali purtroppo determinanti per la loro vita, per il loro cammino.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Che giova all'uomo se guadagna tutto il mondo e perde l'anima sua?

Un piccolo bambino, eludendo la sorveglianza dei genitori, si mise a giocare con un vaso di grande valore e vi lasciò scivolare dentro una moneta. Nell'intento di recuperarla vi infilò la manina, e subito si rese conto di non riuscire più a tirarla fuori. Così chiese aiuto ai genitori, ma ogni tentativo fu vano: la mano rimaneva incastrata! Allora si cominciò a discutere sull'opportunità di rompere il vaso, finchè il padre ebbe l'idea di dire al bambino di aprire la mano e di allungare le dita. "Non posso farlo" gridò il bambino, "dovrei lasciare andare la mia moneta!". Era evidente che stringendo la moneta nel pugno la mano

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Il valore biblico del silenzio

Può avere un senso presentare, oggi, uno studio sul "silenzio", soprattutto all'interno di una società come quella occidentale, nella quale la forza si misura dal tono della propria voce e in cui siamo abituati molto più al chiasso di una metropoli nell'ora di punta che non alla pace di una campagna in fiore?
 

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Gesù Cristo è Dio

"Signor mio e Dio mio!" esclamò Tommaso quando il Signore Gesù risuscitato gli si presentò mostrandogli le ferite della crocifissione (Giovanni 20:28).

Teniamo in mente anche noi le affermazioni della Bibbia in relazione alla divinità di Gesù Cristo, il Figlio di Dio: "Chi non onora il Figlio non onora il Padre che lo ha mandato" (Giovanni 5:23).

Il Vangelo di Giovanni (1:1-18) ci insegna che il Figlio unico di Dio, Gesù Cristo, è la Parola creatrice. "Ogni cosa è stata fatta per mezzo di lei".

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Noi, Dio e il senso di colpa auto-imposto

"Esaminami, o Dio, e conosci il mio cuore. Mettimi alla prova e conosci i miei pensieri" (Salmo 129:23).

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Il rancore

"Non ti vendicherai e non serberai rancore contro i figliuoli del tuo popolo, ma amerai il prossimo tuo come te stesso". Levitico 19:18

"Siate misericordiosi com'è misericordioso il Padre vostro. Non giudicate, e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e vi sarà perdonate". Luca 6:36,37

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Il miracolo della composizione della Bibbia

Supponiamo che un uomo di ogni nazione della terra lavorasse per tutta la vita per scolpire un pezzetto di marmo. Supponiamo ancora che un giorno, tutti questi uomini, nessuno dei quali avesse mai incontrato gli altri nè sapesse della loro esistenza, si riunissero in un piccolo villaggio sulle colline di Gerusalemme, ciascuno portando con sè la propria scultura. Immaginiamo che uno di questi uomini abbia scolpito qualcosa che sembrava un alluce, e lo ponga a terra, mentre un altro abbia scolpito un piede senza

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

La Bibbia murata

Quando la galleria del Gottardo non esisteva ancora, i viaggiatori che dall'ltalia si recavano in Svizzera, o viceversa, dovevano valicare il passo del St. Gottardo a piedi. II viaggio era talmente lungo che sovente si camminava in gruppo. II gruppo che c'interessa, era formato da alcuni muratori della regione di Lugano, che si recavano nella Svizzera centrale, dove speravano riscuotere un miglior guadagno.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Da Buddha a Gesù Cristo

Che cosa mi ha spinto ad abbandonare Buddha, chiamato l'illuminato, per andare da Gesù Cristo, il cui nome significa " il Signore è la salvezza "?

Testimonianza di: Dominique Zenklusen.

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta