Corinzi 1

1 Corinzi 7:1-16 - Il sesso? Non l'invezione di una chat erotica. Il matrimonio? Non una noiosa celebrazione religiosa

La Bibbia, a differenza di quanto generalmente si possa credere se non la si conosce, è sempre molto chiara sui concetti fondamentali della vita dell'Uomo, maschio e femmina. Argomenti che vengono affrontati senza velo e che inquadrano nel giusto modo, cioè nel pensiero di Dio che è il nostro bene, gli aspetti cruciali della nostra esistenza di anime che possiedono dei corpi.
La questione sesso nel pensiero di Dio, che ne è l'artefice?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 6:9-17 - Porneìa - Il nostro corpo naturale e le immoralità nella chiesa

Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. E tali eravate alcuni di voi; ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e mediante lo Spirito del nostro Dio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 5 - Si ode addirittura che vi è tra voi fornicazione

Meditazione tratta da 1° Corinzi capitolo 5 - Continuiamo lo studio, in seno agli incontri di lode domenicali, su Corinzi. L'argomento affrontato in queste righe dall'apostolo Paolo è uno di quelli veramente ostici per le implicazioni a 360 gradi che comporta. Ascoltiamo come il fratello BERNI (pseudonimo) affronta la questione dell'etica e la espone alla chiesa locale.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 3:16-4:5 - Non sapete che siete il tempio di Dio?

"Non sapete che" in questa lettara la prima di una decina di domande simili.
Continuiamo lo studio di questo libro con l'aiuto del fratello Simon Marshall.
1° Corinzi capitolo 3:16 > 4:5

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 3:1-15 - Non ho potuto parlarvi come a spirituali, ma ho dovuto parlarvi come a carnali - Nicola Berretta

L'ateismo più pericoloso non è quello dei "grandi" pensatori di questa "fede" ma, piuttosto, quello degli atei di fatto. Cioè di quanti, pur confessandosi cristiani, vivono una vita come se Dio non esistesse.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 2:6-16 - Conoscere le cose di Dio - Andy Hamilton

Quale sapienza può portarci ad acquisire "le cose di Dio"?  Cosa significa uomo spirituale e uomo carnale?
E poi cosa centra con la prima lettera ai Corinzi, capitolo 2, con la De Lorean del film Ritorno al futuro e la data del 21 ottobre 2015? Vediamo ed ascoltiamo la stimolante ed edificante predica del fratello Andy.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Corinzi 1:10-2:5 - Contese e sapienza umana... Cosa fare? - (Come evitare le divisioni) - Corinzi 1

Proseguendo nello studio della prima lettera ai Corinzi. Dopo i primi saluti, sicuramente più che formali del fratello Paolo, l'apostolo arriva subito ad un problema cruciale di questa chiesa locale: i partiti interni, le divisioni e le conseguenze che ne derivano. Un problema solo di allora?  Ascoltiamo attentamente e pratichiamo.

1° Corinzi 1:10-2:5

--------------------------

Roma 11 ottobre 2015

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Corinzi 1

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri