Aggiungi un commento

Ritratto di alex

"Me infelice! Chi mi libererà da questo corpo di morte? Grazie siano rese a Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore. Così, dunque, io con la mente servo la legge di Dio, ma con la carne la legge del peccato."
---------------

Sono costretto a scegliere tra le fantasie sessuali e l'intimità con Dio. Non posso avere entrambe. Quando poi scopro che Dio mi offre delle gioie e dei piaceri che le fantasie sessuali non possono darmi, ho una vera rivelazione. Tuttavia, questa rivelazione arriverà solamente dal momento in cui deciderò di seguire Dio, ponendo Lui come obiettivo della mia ricerca e quando comprenderò che le fantasie sono solo uno scadente sostituto. Dirigersi verso di esse, significa fuggire da Dio.

Quando la mia brama di felicità è soddisfatta da Cristo, il peccato diventa poco attraente. Dico di no ai piaceri passeggeri dell'immoralità, non perchè non desideri il piacere, ma perchè ciò che voglio è un piacere vero, un piacere più grande e permanente. Un piacere che può essere trovato solo in Cristo.

Jon Piper scrive:

"Il fuoco dei piaceri carnali deve essere combatutto con il fuoco dei piaceri divini. Se cercheremo di combattere il fuoco della lussuria unicamente con i divieti e le minacce - benchè si tratti dei tremendi avvertimenti lanciati da Cristo - falliremo.

Dobbiamo invece combatterli con la potente promessa di una gioia superiore.
Dobbiamo far ingoiare i piccoli focolai del piacere lussurioso dal potente fuoco della soddisfazione sacra".

Quando decidi di bere dalla fonte dell'immoralità non sei mai soddisfatto (Giovanni 4:13).
Quando bevi dalla fonte di Cristo sei pienamente soddisfatto, a prescindere ogni circostanza (Giovanni 6:35)

Posso scegliere di estinguere la mia sete in Gesù, oppure posso immergermi sempre più a fondo nel peccato, alla ricerca di qualcosa che non c'è.

Il resto della vita sarà grandemente influenzata da come risponderai a questa domanda: a chi crederai?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri