Aggiungi un commento

Ritratto di alex

La santità è l'unica vera forza che gli uomini e le donne posseggano. Possiamo predicare l'ortodossia, ma dobbiamo anche viverla. Dio non voglia che predichiamo nient'altro;
ma sarà invano, se non c'è una vita coerente a monte della testimonianza. Un predicatore profano riesce anche a rendere la verità spregevole. In proporzione, se ciascuno di noi si ritraesse dalla santificazione della propria vita, ci ritrarremo dal luogo della forza. La nostro forza giace in queste parole 'Seguitemi'. Siate come Gesù. In ogni cosa sforzatevi di pensare, di parlare e di agire come faceva Gesù ed Egli vi farà pescatori di uomini.

Questo richiede di morire a se stessi. Dobbiamo ogni giorno abbracciare la croce. Questo potrebbe richiedere di rinunciare alla nostra reputazione, pronti ad essere considerati stupidi, idioti e simili a tutti quelli che seguono
il Maestro. Dobbiamo rinunciare a tutto ciò che appare onore e gloria personale al fine di essere interamente di Cristo e glorificare il suo nome. Dobbiamo vivere la sua vita e dobbiamo essere pronti a morire come lui, se è
necessario.

Oh fratelli e sorelle, se facciamo questo e seguiamo Gesù mettendo i piedi nelle sue impronte, Egli ci farà pescatori di uomini! Se dovesse piacere a Dio prenderci senza che abbiamo raccolto molte anime alla croce, parleremmo dalle tombe. In un modo o nell'altro il Signore renderà una vita santa influente. Non è possibile che una vita che segue Cristo debba essere un insuccesso agli occhi dell'Altissimo.

'Seguitemi', dice 'e io vi farò' (da cui Dio non si ritrarrà mai), "Seguitemi e io vi farò pescatori di uomini'. Ecco sviscerato il primo punto. Ecco quello che
dobbiamo fare: siamo chiamati a seguire Gesù. Spirito Santo conducici a farlo!

Continua qui 

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri