Aggiungi un commento

Un invito a leggere la Bibbia ... ecco il perchè

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

"Non di pane soltanto vivrà l'uomo, ma di ogni parola che proviene dalla bocca di Dio"

Questo disse Gesù un giorno. Nutriamo il nostro corpo, eppure abbiamo sempre fame, ci dissetiamo ma abbiamo sempre sete. Così è nell'anima. Il malessere, il vuoto che è sempre presente, anche se soddisfiamo i nostri interessi, le nostre aspirazioni. D'un tratto diventano meno importanti gli obbiettivi raggiunti e più importanti quelli da raggiungere.

Un vuoto che non riusciamo a colmare. Perche ?

E' la nostra anima, è il nostro spirito. Cerchiamo di sfamarlo con del cibo che non riesce a saziarlo, anzi ci lascia più digiuni di quando lo abiamo ingurgidato.

In molti siamo convinti che la Bibbia sia la Parola di Dio. Una lettera d'amore che il nostro Creatore e buon Padre ci ha lasciato.

Una lettera che però, pur condividendo tali considerazioni, lasciamo morta, inascoltata, non letta.

Di motivazioni ne abbiamo molte, quindi, per leggerla, la prima è ascoltare dalla Sua voce ciò che la nostra anima ricerca, desidera. Sfamiamola con la Parola, non ce ne pentiremo mai !!

alex

Clicca qui per leggere l'opuscolo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri