Aggiungi un commento

Il "Guinness dei primati" biblico

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
  • Il libro più lungo: Geremia, con 21.673 termini;
  • Il libro più corto: 3 Giovanni, con 219 termini;
  • Il capitolo più lungo: Salmo 119;
  • Il capitolo più corto: Salmo 117;
  • Il versetto più corto: Giovanni 11:35;
  • Il libro dell'Antico Testamento più citato nel Nuovo Testamento: Isaia (61 versetti 85 volte);
  • Il versetto dell'Antico Testamento più citato nel Nuovo Testamento: Salmo 110:1 (18 volte);
  • Il libro del Nuovo Testamento che fa più riferimento all'Antico Testamento: Apocaliss, con almeno 285 citazioni e riferimenti);
  • Il nome più citato: Iavè (l'Eterno), 6.828 volte;
  • Il personaggio più citato: Davide (1.082 volte).
  • L'uomo vissuto più a lungo: Methushelah (Matusalemme), che visse 969 anni (Genesi 5:27);
  • L'uomo più alto: Golitath (Golia), alto 6 cubiti e un palmo (1° Samuele 17:4). Si tengaconto però che Og, re di Basan, ultimo della stirpe dei giganti Refaim, aveva un letto di 9 cubiti di lunghezza (Deuteronomio 3:11)
    - Cubito ebraico = 44,45 cm. suddiviso in 6 tefachim (palmi) del cubito ebraico esistono altre due versioni, una più grande di un palmo (51,8 cm) ed una misurata dal gomito fino alle nocche della mano chiusa (38 cm) -
  • L'uomo più ricco: Salomone (1 Re 10:23)
  • L'uomo più sapiente: Salomone (1 Re 3:12)
  • L'uomo con più mogli: Salomone, che ebbe 700 mogli e 300 concubine (1 Re 11:3):
  • L'uomo più mansuete: Mosè (Numeri 12:3)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri