Aggiungi un commento

Le reliquie di Giovanni Battista

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Dalle serie: Incredibile ma vero!
Le reliquie di Giovanni Battista.
- Le ceneri complete di Giovanni Battista si trovano a Roma, in San Giovanni in Laterano, a Genova in varie località francesi.
- Le reliquie più diffuse sono le mandibole, i denti, le braccia, le dita e le teste (non mancano tuttavia due cervelli, tre orecchie, ecc.)
- Braccia e mani di Giovanni Battista si trovano in almeno dici città italiane e in molte chiese europee.
- Si conservano anche undici dita isolate, tutti indici della mano destra, indice con quale Giovannni indicò Gesù dicendo: "Ecco l'Agnello di Dio...".
- Le dita di Giovanni Battista di cui si ha conoscenza sono almeno 63. Il poveretto sembra quindi essere stato un mostro con più di dodici mani e numerose teste. Anche queste abbondano infatti.
- In SIria se ne venerano due in una stessa città e allora la Chiesa Bizantina ha stabilito che Dio le aveva radoppiate per mostrare l'eccezionale santità del Battista....!?!

Danilo Valla (Libro del 2012)

Vedi anche:
- https://www.evangelici.info/beatificazione-santificazione-cosa-insegna-la-bibbia
- https://www.evangelici.info/studi-e-meditazioni/venerazione

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri