Aggiungi un commento

pace a voi. ho letto i vostri commenti potrebbero essere molto interessanti ma la cosa principale è che cosa vuole Dio da noi? se le feste derivano dai pagani Dio gradisce tutto ciò? il Signore mi ha rivelato " che c'è tra il fedele e l'infedele? tutto si può fare ma non tutto è edificante. tutto si può fare ma non tutto è gradito a Dio".  se si vedono persone che baciano il bambino che raffigura Gesù e gli angioletti  dobbiamo fare il presepe? e se sappiamo che l'albero è uno scaccia spiriti lo dobbiamo fare?. e se facendo o mangiando qualcosa da scandalo ad un nostro fratello dobbiamo farlo?. a noi sta sempre la scelta di ascoltare la volontà di Dio e dimostrare amore, non facendo peccare gli altri. tempo fa ho visto una testimonianza di una mamma a reggio calabria che parlava della sua bambina che la insisteva a dire alla maestra che il presepe e l'albero non si dovevano fare perchè non era gradito a Dio. la bambina frose aveva 5 anni. domandiamocci lo facciamo per i nostri figli oppure per non essere giudicati dai vicini di casa parenti e amici non convertiti?

Dio vi benedica

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri