Aggiungi un commento

Nahum - note

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Autore: Nahum, che significa “consolatore”.
Data di composizione: prob. 603 a.C. ma ci sono varie ipotesi.
Parole chiave: giudizio e vendetta.
Versetto chiave: 1:2 (ma anche 1:7).

Note varie:

  1. Nahum è uno splendido, vivido, pittorico poema sulla grandezza, sulla potenza e sulla giustizia di Dio e sul conflitto tra l’Eterno e il crudele impero di Ninive.
  2. L’unico tema del libro è la distruzione di Ninive. Il pentimento avvenuto all’epoca di Giona era ormai dimenticato ed era in atto una deliberata e completa apostasia.
  3. La prima parte (1:1-7) presenta il Giudice; la seconda (da 1:8 alla fine) presenta il Giudizio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri