Aggiungi un commento

Cara sorella Vanessa sono sicuro che i credenti di questo sito pregheranno per te,ma la cosa più importante è la tua di preghiera,è la tua disposizione a cambiare.Già il semplice fatto che tu abbia fatto una dichiarazione del genere su questo sito indica che in te c'è la volontà;hai fatto un primo passo,ora continua!

Purtroppo i fidanzamenti tra credenti e mondani è una cosa molto frequente e difficile da combattere perchè in noi credenti giovani,ho 17 anni, c'è sempre quella voglia di avere qualcuno al nostro fianco.Poi,vedendo che nessun credente ci pare adatto,cerchiamo un partner nel mondo.Ti dico per esperienza personale che la Bibbia dice per il nostro bene ''Non vi mettete con gli infedeli sotto un giogo che non è per voi; infatti che rapporto c'è tra la giustizia e l'iniquità? O quale comunione tra la luce e le tenebre?''(2 Corinzi 6:14).All'inizio del mio cammino con Cristo credevo che tutto ciò che nelle chiese evangeliche si diceva riguardo al rapporti fra partner fosse solo una ''tradizione evangelica'';così ebbi una relazione con una ragazza del mondo,per di più fidanzata,e il risultato quale fu?La riprensione di Dio,questo fu il risultato!Dio mi tolse,momentaneamente,la comunione con Lui.Fu la settimana più brutta della mia vita!

Spero di esserti stata d'aiuto.Un abbraccio in Cristo

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri