Aggiungi un commento

Ritratto di Salvezza

 Ciao Gaetano, la tua esperienza e` interessante. Come molte altre esperienze di questo genere, i tdg sono primi nella classifica come maestri per introdursi nelle case come insegnanti della Parola di Dio.   Si, sono speciali nell`insegnare. Non lo dico con ironia, ma e` cio` che ho pensato quando  sapevano trovare dalle scritture le risposte alle mie domande. Non sono mai veramente stata una brava cattolica,  ma con i tdg  mi ero  veramente dedicata.

Il previleggio di servire Dio, di portare la Sua Parola da persona a persona mi infiammava il cuore. In sei mesi, mi ero dedicata a Dio con il battesimo. Ero felice!  Regolarmente uscivo quasi  tre o quattro volte la settimana per la testimonianza e , che fosse caldo o freddo assieme a mio marito che dopo 8 anni mi segui`, si percorreva  il territorio con entusiasmo.

Per essere sincera non era cio` che insegnavano a farmi certe riflessioni,  ma bensi` le persone, il loro comportamento e ipocrisia.  Vero, nessuno e` perfetto!  so far so good, pero`Sono certa che Dio deve aver ( come lo fa con tutti ), letto il mio cuore, e deve aver visto la mia onesta` e sincerita` e volonta` di servirlo, ma deve anche aver visto anche il contrario in altri membri dell`organizzazione, in breve ti diro` che la tv australiana presento` un programma dedicato ai pedofili tdg. 

Quella mattina non ho voluto andare al meeting e mia nipote mi telefono` per dirmi di girare subito sul tal canale e guardare attentamente il programma dedicato ai tdg. 

Ti dico solamente una cosa, che non mi crederai, ebbene guardando e ascoltando  le esperienze delle vittime  avute dai fratelli  ( in USA e alcuni in Aust.) ) sentivo le lacrime che  mi scendevano a fiumi e con singhiozzi, perche`?

perche` vedevo le povere vittime pingere nel raccontare la loro storia ,e vedevo la crudelta` degli anziani che in vece di aiutarle le incolpavano.

Andavano a consolare il colpevole in prigione, ma nessuno aiuto alla vittima. Da tempo diradavo i meetings, da tempo vedevo la vera faccia dei tdg  ( anche se non tutti )  nel mio pianto era incluso anche delusione, conferma, rabbia, ma anche un misto di sollievo, perche` solo Dio mi puo` aver aiutata a capire che era tempo per me di uscire. 

Quando i tdg non ci videro piu` per qualche settimana, allora cominciarono a chiedere il perche` della nostra assenza.  Non mi servi` di scrivere  il perche` e come e quando, ma con due righe  li ho eliminati. 

Ci provarono ancora un paio di volte, ma poi mio marito li fece lui la predica, e quando vennero a sapere anche dei pedofili che l`organizzazione tiene nascosti, da quel giorno non si videro piu`.  

Non rimpiango  nulla perche` non e` stato tempo perduto, ma almeno mi hanno fatto vedere tutta la falsita`, l`egoismo, l`avarizia, le fornicazioni , e l`infelicita` di motle famiglie che non possono uscire per non essere divisi dai suoi cari.

In Dio Confido

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri