Aggiungi un commento

Ritratto di Salvezza

Salve e buona giornata pure a te,  si caro Alex questo e` un argomento piu` che caro a me. Vedo` che purtroppo diventa molto pesante per qualcuno,mentre io faccio varie ricerche scritturali sulla trinita` e l` unicita` di Dio. La Bibbia ci da` una vasta testimonianza  sia dello SS come forza attiva di Dio che dell`unicita` di Dio stesso.  le interpretazioni rovinano , aggravano alterano i significati scritturali,e questo a me fa paura. Paura di offendere Dio .   Veniamo per un momento a Gesu` che durante il discorso di addio riportata nel Vangelo,Gesu` promette nuovamente di mandare lo SS ( in persona??) e ne  spiega i doni che i discepoli ne otteranno.  Anche Luca riporta la promessa di Gesu` di mandare lo SS dopo la sua  resurrezione. Non e` insolito che le scritture personifichino qualcosa.  Si fa esempio della  sapienza che e` detto che ha figli,il peccato e la morte sono definiti re.  Alcuni versetti dicono che lo SS parlo`, altri brani fanno capire  che cio` avenne mediante angeli o uomini.Percio` nessuna delle espressioni contenute in questi versetti dimostra  di per se` che lo SS sia una persona.  Non e` una persona,ma una potente forza  emanante da Dio e della quale Egli si serve per compiere la sua santa volonta`.Salmi 104:30  ,II Pietro 1:21;Atti 4;31.

Grazie della tua attenzione e pazienza e che Dio ci benedica sempre .Salvezza

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri