Aggiungi un commento

Ritratto di R_Francesco

Pace...

Quando a Gesù, gli vengono contestati i Suoi "reati", almeno una volta risponde " Tu lo dici" ...

Ho letta la "sezione" che parla dello Spirito Santo... li, più volte si legge il sostantivo "ERESIA"...cos'è eresia... Gesù stesso fu ritenuto tale...forse che è una peculiarità di coloro che non si allineano al "così fan tutti ?"...Gesù, della razza dei pesci, sarebbe stato un salmone!... Lui, non solo andò controcorrente ma proprio come i salmoni, finì per trovare la morte... a differenza dei pesci citati però, Gesù sapeva bene cosa l'aspettava alla fine della scalata!... Io non parteggio per i testimoni di Geova ma, voglio testimoniare che nessuno di noi, può tacciare chicchessia di un  essere eretico. Sono spiacente ma non mi sembra che il discorso affrontato porti acqua alla causa di Gesù!... Tornando alla "questione"  che riguarda Lo Spirito Santo e le altre due Persone della trinità, possiamo leggere che Le qualità di Potenza, di Santità e di Verità, sono possedute dalle tre persone... e che La redenzione, la resurrezione, l'ispirazione della Bibbia e i doni spirituali, sono messe in atto da ciascuna delle tre persone in tempo ed in luogo diverso, ogniuna separata dall'altra... giusto per distinguerle tra loro!.. Ma, non è palese che è sempre lo stesso unico Dio ad operare?... Quando Gesù il figliuolo dell'uomo non rifiutò l'adorazione, lo fece perché tale gesto, lo riversò al Padre che in Spirito Santo, dimorava in Lui. Mi spieghi il titolare dello scritto, ciò che si legge in  Matteo 12:31 - 32, lì, viene data una valenza estremamente differente, alla offesa contro il figliuolo dell'uomo da quella contro lo Spirito Santo... Come mai questa "discriminazione?... Forse perchè solo lo Spirito Santo è Dio!... Ma questo, valeva solo al tempo della venuta di Gesù...quando Egli era il figliuolo dell'uomo... un essere di carne mortale. Ora Egli è Dio... un tuttuno con lo Spirito Santo che è Dio... mi si dia pure dell'eretico... lo fecero con Gesù, lo faranno ancòra con noi... non è un mio pensiero, ma è tratto dalla scrittura  in Giovanni 15:20 --- Molto meglio è attenersi ai vangeli ed in specialmodo, quando è Gesù a parlare!... Le nostre interpretazioni, sono solo nostre interpretazioni... Gesù invece, parla a noi, con la chiarezza necessaria a dei piccoli fanciulli... ma noi, abbiamo tot anni di fede... siamo dotti ed anziani!... Proprio come gli scribi e i farisei al tempo di Gesù... figlio di Maria.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri