Aggiungi un commento

Ritratto di alex

Grazie Giovanni per aver riportato questo pensiero. E balza ai mie occhi, ancora una volta, come Israele sia il centro di questo "travaglio". Una terra così piccola che scatena l'odio di molte persone, sperduta nel deserto eppure non c'è giorno che un TG non ne parli, o un giornale non ne scrivi....

Israele, dispersa tra i popoli per millenni, poi ritrovatasi ancora nella sua terra...

Israele, dopo Gesù, il più grande segno della fedeltà delle promesse di Dio e, quindi, una grande prova proprio della Sua esistenza...

Lode a Dio e onore e rispetto per la "Sua " Pupilla, Israele.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta