Aggiungi un commento

Giorno funesto, una sola speranza.

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Oggi, come per altri giorni, si succederanno molti eventi. Forse non si corre il rischio di grossi errori cercando di individuarne alcuni: 

  • Oggi si discuterà sul futuro del Governo Italiano, in crisi per i motivi che si conoscono (o che crediamo di conoscere).
  • Oggi qualche capo religioso mostrerà la propria opulenza e comunicherà i propri dogmi in nome di Cristo, qualcuno sarà assorbito dal Grande fratello.
  • Oggi alcuni perderanno il senno a motivo del traffico, qualcuno per motivi di lavoro.
  • Qualche famiglia oggi litigherà a causa del dentifricio, lasciato aperto o schiacciato male.
  • Avremmo comprato tonnellate di prodotti e prodotto tonnellate di spazzatura, la quale diviene ogni giorno più difficile da smaltire.
  • La pubblicità ci inviterà ad acquistare un nuovo cellulare, una nuova automobile, un nuovo elettrodomestico, un nuovo pc.
  • Oggi avremmo bruciato tonnellate di petrolio, oro nero, qualcuno si adornerà di oro giallo e pietre preziose.
  • Oggi qualcuno sarà arrabbiato perchè non può avere un nuovo paio di scarpe firmate, borse, telefoni, pc.
  • Oggi sprecheremo acqua e cibo.
  • Oggi il nostro "sviluppo" avrà sciolto ulteriorrmente i ghiacciai, inquinato ancor di più acqua e aria, come se non ci vivessimo, disboscato migliaia di km di verde, come se non servissero.
  • Oggi illuminati professori, uomini di potere, inviteranno, con severi monito, ad aumentare lo sviluppo e la produzione e i consumi, è la via da perseguire per stare tutti "meglio".
  • Oggi ho scritto questo post.

Oggi moriranno 26.000 bambini sotto i cinque anni, molti in paesi che hanno oro e diamanti, la maggior parte per fame o infezioni. Alcuni di loro saranno cibo per avvoltoi Pianto

Anche questo è l'Uomo!
L'Uomo che considera pazzia la croce di Gesù. Come dovrebbe considerarci Dio?

Eppure... eppure....
Che cos'è l'uomo che tu ne faccia tanto caso, che tu t'interessi a lui (Giobbe 7:17)
_____

Oggi possiamo lasciar stare, almeno un po, la politica, la religione, gli errori, oggi possiamo chiedere a Dio perdono, oggi è possibile riceverlo come Salvatore, personale. Diamo un senso a questo giorno, diamo un senso alla nostra vita: https://www.evangelici.info/node/722

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri