Aggiungi un commento

Zaccaria - I brani cristologici presenti nel libro

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Vi è mai successo di cominciare a leggere un libro della Bibbia e ritrovarvi improvvisamente in una specie di mondo parallelo? Nel senso che i brani che state meditando vi portano in una dimensione che è palesemente diversa da quella “ordinaria” della vita quotidiana?

Personalmente, sin la prima volta che mi imbattei nel libro del profeta Zaccaria[1], ebbi ben presto questo genere di sensazione. E non soltanto perchè ero di fronte al tipico libro biblico che difficilmente viene preso in esame e, quindi, è piuttosto sconosciuto. No, era proprio la presenza, in esso, di visioni affascinanti quanto enigmatiche, ma pure di brani che sembrano scritti male o almeno sembrano tradotti in un italiano dalla grammamtica zoppicante… Insomma, un libro diverso da tutti gli altri, un libro molto attraente che merita di essere approfondito e meditato perchè lo Spirito Santo ha tante cose da insegnarci e che, ancora oggi, vuole rivelare alla Sua Chiesa.

A quel tempo, convertito solo da qualche anno, partecipai a una “gara” cui fu chiamato il gruppo giovanile che allora frequentavo: dovevamo studiare le visioni del profeta Zaccaria in vista di una “gara biblica” con altri due gruppi giovanili… Che straordinaria idea per far avvicinare i giovani a un libro delle Sacre Scritture così poco conosciuto!

Giuseppe Martelli - qui in pdf

AllegatoDimensione
PDF icon zaccaria.pdf1.29 MB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri