Aggiungi un commento

No all'omosessualità nella Chiesa Evangelica della Riforma

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

È Inammissibile e blasfema, come una parte della chiesa evangelica riformata (luterana-metodista-valdese e battista) sia aperta all'omosessualità dando la benedizione sull'omosessualità stessa e accettandola sia in chiesa come celebrazioni di matrimoni, sia come ministri di chiese, in quanto  secondo questa nuova "visione" possono esercitare ministero all'interno di queste chiese. 

Come é possibile che la chiesa riformata, di antiche vedute e originariamente sane sia uscita fuori pista in questo contesto???

Chiesa Riformata e unioni di luterani-metodisti-valdesi e battisti Ravvedetevi!!!!!!! Pregate DIO che possiate volere ricevere il movimento dello SPIRITO SANTO così che vi riporti sulla strada del lume della ragione sana, del vero pensiero Cristiano!

La Parola di DIO a tal proposito parla chiaro e senza nessun dubbio!

L'omosessualità é assolutamente un peccato, che va trattato come tutti gli altri peccati e risolto *in CRISTO GESU ', l'unico capace di liberare il Suo Popolo dal peccato, (per chi lo desidera) poiché GESÙ è vero DIO e vero Uomo perfetto.* 

La Bibbia mette ordine e chiarezza sin dalla Genesi- origine

"Li creò maschio e femmina” (Ge 1:27).

 “Il grido che sale da Sodoma e Gomorra è grande e […] il loro peccato è molto grave. […] Gli uomini della città, i Sodomiti, circondarono la casa: giovani e vecchi, la popolazione intera venuta da ogni lato. Chiamarono Lot e gli dissero: «Dove sono quegli uomini che sono venuti da te questa notte? Falli uscire, perché vogliamo abusare di loro»” (Ge 18:20 e 19:4-5).

 “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole. […] Non vi contaminate con nessuna di queste cose; poiché con tutte queste cose si sono contaminate le nazioni che io sto per cacciare davanti a voi. Il paese ne è contaminato; per questo io punirò la sua iniquità” (Le 18:22,24-25).

 “Se uno ha con un uomo relazioni sessuali come si hanno con una donna, tutti e due hanno commesso una cosa abominevole; dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro” (Le 20:13).

La donna non si vestirà da uomo, e l'uomo non si vestirà da donna poiché il SIGNORE, il tuo Dio, detesta chiunque fa tali cose.(Deut. 22:5)

 “Il levita andò e si fermò sulla piazza della città [di Ghibea] […] Un vecchio […] lo condusse in casa sua e diede del foraggio agli asini; i viandanti si lavarono i piedi, mangiarono e bevvero. Mentre stavano rallegrandosi, ecco gli uomini della città, gente perversa, circondarono la casa, picchiarono alla porta e dissero al vecchio, al padrone di casa: «Fa’ uscire quell’uomo che è entrato in casa tua, perché vogliamo abusare di lui!»” (Gc 19:15,21-22).

 “L’ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ingiustizia degli uomini che soffocano la verità […] Per questo Dio li ha abbandonati all’impurità, secondo i desideri dei loro cuori, in modo da disonorare fra di loro i loro corpi; essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna […] Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l’uso naturale in quello che è contro natura; similmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami” (Ro 1:18,24-27).

 “Non vi illudete; né fornicatori, né idolatri, né adulteri, né effeminati, né sodomiti […] erediteranno il regno di Dio. E tali eravate alcuni di voi” (1Co 6:9-11): nella Nuova Diodati, al posto di effeminati troviamo il termine omosessuali.

La Parola di DIO è verità assoluta!!!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta