Aggiungi un commento

Straordinaria la Creazione, fonte d'ispirazione

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

La notizia di questi giorni, aprile 2019, in campo scientifico è la fotografia di un buco nero. Anche se quello che vedi, in realtà, non è il buco nero, ma i suoi effetti sulla materia che, essendone attratta, emette i suoi ultimi "gemiti" prima di essere permanentemente risucchiata nel buio totale per l'enorme forza di gravità che impedisce anche ai fotoni di liberarsi dal campo gravitazionale.

Molte le conferme, quindi, a diverse teorie postulate già da tempo ed ora fotografate, anche se la foto è una ricostruzione del rivelamento di alcune onde radio non visibili ad occhio umano. Per quanti credono che l'Universo e le leggi che lo regolano nel macro e nel micro, è frutto di una ingegnosità soprannaturale ogni scoperta di questi meccanismi ci fa innamorare della Persona che è capace di tutto questo. Si potrebbe farne una similitudine di tipo spirituale..

  • positiva: Dio non lo puoi vedere, ma puoi vedere l'effetto che Lui fa in chi è attratto da Lui..
  • negativa: una volta chiusa la prigione del buio, non c'è più speranza di luce....

Dove ci collochiamo?

 

Vedi anche:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri