Aggiungi un commento

Ritratto di alex

--- Salmo 97 ---
- Anche in questo canto un invito a trovare gioia in questo: che l'Eterno regna (1)
- C'è qualcosa di peggio che soffrire per qualcosa che si conosce: soffrire per qualcosa che non si conosce. Questa la confusione che il Signore manda a quanti sostituiscono Dio con altro (7)

La potenza e sovranità del Signore
1 L'Eterno regna; gioisca la terra e si rallegrino le grandi isole.
2 Nuvole e tenebre lo avvolgono; giustizia e diritto sono a base del suo trono.
3 Un fuoco lo precede e consuma i suoi nemici tutt'intorno.
4 I suoi lampi illuminano il mondo, la terra li vede e trema.
5 I monti si sciolgono come cera davanti all'Eterno, davanti al Signore di tutta la terra.
6 I cieli proclamano la sua giustizia e tutti i popoli vedono la sua gloria.
7 Siano tutti confusi quelli che servono le sculture e quelli che si vantano degli idoli; si prostrino davanti a lui tutti gli dèi.
8 Sion ha udito e ne ha gioito, e le figlie di Giuda si sono rallegrate per i tuoi giudizi, o Eterno.
9 Poiché tu, o Eterno, sei l'Altissimo su tutta la terra, tu sei grandemente esaltato al di sopra di tutti gli dèi.
10 Voi che amate l'Eterno odiate il male! Egli custodisce la vita dei suoi santi e li libera dalla mano degli empi.
11 La luce è sorta per il giusto e la gioia per i retti di cuore.
12 Rallegratevi nell'Eterno, o giusti, e lodate il suo santo nome.

https://www.evangelici.info/player-bibbia-interconfessionale/bibbia-audi...

 


 

--- Apocalisse 15 ---
Nella sua visione Giovanni ha visto, tra le altre:
- 7 Sigilli
- 7 Trombe
Ed ora vede 7 coppe.

Ad ogni apertura di sigillo, squillo di tromba è raccontato un accadimento che caratterizza la storia dell'Umanità e, in particolare, il periodo che precede il cambio di regno. Questo è il piccolo riassunto che possiamo fare per creare una cornice a questo racconto che usa uno stile narrativo "apocalittico" che era un genere non nuovo per gli ebrei.
Altri libri erano scritti in quel modo, alcuni si trovano anche nella Bibbia, come il libro di Daniele.

- Dopo una serie di eventi terribili l'Umanità non si ravvede e si preparano altri eventi ancor più angoscianti. Ma prima di questi Giovanni vede quelli che avevano vinto sulla bestia, restanto fedeli al Signore (vedi i primi 3 capitoli) cantare il cantico di Mosè e dell'Agnello (Marco 14:26?)

"Grandi e meravigliose sono le tue opere, o Signore, Dio onnipotente; giuste e veraci sono le tue vie, o Re delle nazioni.
Chi non ti temerà, o Signore e non glorificherà il tuo nome?
Poiché tu solo sei Santo; certo tutte le nazioni verranno e adoreranno davanti a te, perché i tuoi giudizi sono stati manifestati"

https://www.evangelici.info/player-bibbia-interconfessionale/bibbia-audi...

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta