Aggiungi un commento

Ritratto di alex

Pensiamoci. Come abbiamo già visto in tutto il percorso della Genesi, il nostro peccato non ha una vita propria al di fuori di noi.
Il peccato è intessuto nelle viscere del nostro essere.
Non è soltanto il fatto che pecchiamo, noi siamo intrinsecamente peccatori.....

pag 58

 

Lasciati a noi stessi, saremmo perduti per sempre. La sola ragione per cui possiamo cercare Cristo nella nostra natura peccaminosa è data dal fatto che Cristo ha cercato noi nella veste di nostro salvatore. La gloria del Vangelo è che il Dio dell'Universo si spinge fin oltre la durezza dei nostri cuori, vincendo le nostre egoistiche resistenze e la nostra peccaminosa ribellione e ci salva da noi stess1.

Una tale misericordia esalta il fatto che sia stato Dio a cercare noi e crocifiggere il nostro orgoglio dinanzi a lui.

pag 62

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri