Aggiungi un commento

Turchia, processo contro pastore americano Andrew Burson in carcere da oltre un anno, accusato di attività terroristiche

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il pastore, che dirigeva con la moglie una chiesa protestante a Smirne, ovest della Turchia, è stato arrestato nell’ottobre del 2016 con l’accusa di avere contatti con l’imam Fetullah Gulen, indicato da Ankara come la mente del fallito golpe contro il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nel luglio 2016 - Qui gli aggiornamenti.

Lettera alla chiesa di Smirne
8 «All'angelo della chiesa di Smirne scrivi:
Queste cose dice il primo e l'ultimo, che fu morto e tornò in vita:
9 "Io conosco la tua tribolazione, la tua povertà (tuttavia sei ricco) e le calunnie lanciate da quelli che dicono di essere Giudei e non lo sono, ma sono una sinagoga di Satana. 10 Non temere quello che avrai da soffrire; ecco, il diavolo sta per cacciare alcuni di voi in prigione, per mettervi alla prova, e avrete una tribolazione per dieci giorni. Sii fedele fino alla morte e io ti darò la corona della vita.
11 Chi ha orecchi ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. Chi vince non sarà colpito dalla morte seconda".

Apocalisse 2

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta