Aggiungi un commento

Nuovo anno vecchi propositi: servire il Signore fedelmente. Ma come fare?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Schiavo di chi? - Una realtà che presto scopre il discepolo di Gesù è che vive in lui ancora il vecchio uomo, tentazioni, valige piene di legami avviluppatisi alla mente prima della conversione. L'uomo è una persona complessa, complessi i meccanismi che regolano le nostre scelte, anche togliere il peccato dalla nostra vita non è facile come togliere una scatola da una stanza. Piuttosto come sradicare una gramigna, giorno per giorno, nelle sue mortifere ramificazioni.
Ecco che, quindi, l'inizio di un "nuovo anno" può portarci a riconsiderare un rinnovato impegno per il Signore, ma come fare? Siamo onesti: guardiamoci dentro! Questo è il primo passo per...

--- Danny Pasquale ---
Roma 1 gennaio 2017

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Ordinamento
Enter the YouTube URL. Valid URL formats include: http://www.youtube.com/watch?v=1SqBdS0XkV4 and http://youtu.be/1SqBdS0XkV4
Image
I file devono pesare meno di 100 MB.
Tipi di file permessi: png gif jpg jpeg.
CAPTCHA
Questa domanda è per verificare che tu sei un visitatore umano e prevenire iscrizioni automatiche di spam.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri