Original Verse:
Numeri Chapter 11 Verse 15E se mi vuoi trattare così, uccidimi, ti prego; uccidimi, se ho trovato grazia agli occhi tuoi; e ch’io non vegga la mia sventura!"

Reference Verses:
Esodo Chapter 32 Verse 32nondimeno, perdona ora il loro peccato! Se no, deh, cancellami dal tuo libro che hai scritto!"
1 Re Chapter 19 Verse 4ma egli s’inoltrò nel deserto una giornata di cammino, andò a sedersi sotto una ginestra, ed espresse il desiderio di morire, dicendo: "Basta! Prendi ora, Eterno, l’anima mia, poiché io non valgo meglio de’ miei padri!"
Giobbe Chapter 6 Verse 8-10 [8] Oh, m’avvenisse pur quello che chiedo, e mi desse Iddio quello che spero! [9] Volesse pure Iddio schiacciarmi, stender la mano e tagliare il filo de’ miei giorni! [10] Sarebbe questo un conforto per me, esulterei nei dolori ch’egli non mi risparmia; giacché non ho rinnegato le parole del Santo.
Giona Chapter 4 Verse 3Or dunque, o Eterno, ti prego, riprenditi la mia vita; perché per me val meglio morire che vivere".
Giona Chapter 4 Verse 8E come il sole fu levato, Iddio fece soffiare un vento soffocante d’oriente, e il sole picchiò sul capo di Giona, sì ch’egli venne meno, e chiese di morire, dicendo: "Meglio è per me morire che vivere".
Filippesi Chapter 1 Verse 20-24 [20] secondo la mia viva aspettazione e la mia speranza di non essere svergognato in cosa alcuna; ma che con ogni franchezza, ora come sempre Cristo sarà magnificato nel mio corpo, sia con la vita, sia con la morte. [21] Poiché per me il vivere è Cristo, e il morire guadagno. [22] Ma se il continuare a vivere nella carne rechi frutto all’opera mia e quel ch’io debba preferire, non saprei dire. [23] Io sono stretto dai due lati: ho desiderio di partire e d’esser con Cristo, perché è cosa di gran lunga migliore; [24] ma il mio rimanere nella carne è più necessario per voi.
Geremia Chapter 15 Verse 18Perché il mio dolore è desso perpetuo, e la mia piaga, incurabile, ricusa di guarire? Vuoi tu essere per me come una sorgente fallace, come un’acqua che non dura?
Sofonia Chapter 3 Verse 15L’Eterno ha revocato le sue sentenze contro di te, ha cacciato via il tuo nemico, il Re d’Israele, l’Eterno, è in mezzo a te, non avrai più da temere alcun male.
Giobbe Chapter 3 Verse 20-22 [20] Perché dar la luce all’infelice e la vita a chi ha l’anima nell’amarezza, [21] i quali aspettano la morte che non viene, e la ricercano più che i tesori nascosti, [22] e si rallegrerebbero fino a giubilarne, esulterebbero se trovassero una tomba?
Giobbe Chapter 7 Verse 15sicché l’anima mia preferisce soffocare, preferisce a queste ossa la morte.
Giona Chapter 4 Verse 9E Dio disse a Giona: "Fai tu bene a irritarti così a motivo del ricino?" Egli rispose: "Sì, faccio bene a irritarmi fino alla morte".
Giacomo Chapter 1 Verse 4E la costanza compia appieno l’opera sua in voi, onde siate perfetti e completi, di nulla mancanti.
Geremia Chapter 20 Verse 18Perché son io uscito dal seno materno per vedere tormento e dolore, e per finire i miei giorni nella vergogna?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri