Original Verse:
Matteo Chapter 5 Verse 28Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per appetirla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.

Reference Verses:
Matteo Chapter 5 Verse 22ma io vi dico: Chiunque s’adira contro al suo fratello, sarà sottoposto al tribunale; e chi avrà detto al suo fratello "raca", sarà sottoposto al Sinedrio; e chi gli avrà detto "pazzo", sarà condannato alla geenna del fuoco.
Matteo Chapter 5 Verse 39Ma io vi dico: Non contrastate al malvagio; anzi, se uno ti percuote sulla guancia destra, porgigli anche l’altra;
Genesi Chapter 34 Verse 2E Sichem, figliuolo di Hemor lo Hivveo, principe del paese, vedutala, la rapì, si giacque con lei, e la violentò.
2 Samuele Chapter 11 Verse 2Una sera Davide, alzatosi dal suo letto, si mise a passeggiare sulla terrazza del palazzo reale; e dalla terrazza vide una donna che si bagnava; e la donna era bellissima.
Giobbe Chapter 31 Verse 9Se il mio cuore s’è lasciato sedurre per amor d’una donna, se ho spiato la porta del mio prossimo,
Romani Chapter 7 Verse 7Che diremo dunque? La legge è essa peccato? Così non sia; anzi io non avrei conosciuto il peccato, se non per mezzo della legge; poiché io non avrei conosciuto la concupiscenza, se la legge non avesse detto: Non concupire.
Romani Chapter 7 Verse 14Noi sappiamo infatti che la legge è spirituale; ma io son carnale, venduto schiavo al peccato.
Matteo Chapter 7 Verse 28Ed avvenne che quando Gesù ebbe finiti questi discorsi, le turbe stupivano del suo insegnamento,
Matteo Chapter 7 Verse 29perch’egli le ammaestrava come avendo autorità, e non come i loro scribi.
Giobbe Chapter 31 Verse 1Io avevo stretto un patto con gli occhi miei; come dunque avrei fissati gli sguardi sopra una vergine?
Giacomo Chapter 1 Verse 14ma ognuno è tentato dalla propria concupiscenza che lo attrae e lo adesca.
Giacomo Chapter 1 Verse 15Poi la concupiscenza avendo concepito partorisce il peccato; e il peccato, quand’è compiuto, produce la morte.
2 Pietro Chapter 2 Verse 14hanno occhi pieni d’adulterio e che non possono smettere di peccare; adescano le anime instabili; hanno il cuore esercitato alla cupidigia; son figliuoli di maledizione.
1 Giovanni Chapter 2 Verse 16Poiché tutto quello che è nel mondo: la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita non è dal Padre, ma è dal mondo.
Salmi Chapter 119 Verse 96Io ho veduto che ogni cosa perfetta ha un limite, ma il tuo comandamento ha una estensione infinita.
Romani Chapter 7 Verse 8Ma il peccato, còlta l’occasione, per mezzo del comandamento, produsse in me ogni concupiscenza; perché senza la legge il peccato è morto.
Proverbi Chapter 6 Verse 25Non bramare in cuor tuo la sua bellezza, e non ti lasciar prendere dalle sue palpebre;
Esodo Chapter 20 Verse 17Non concupire la casa del tuo prossimo; non concupire la moglie del tuo prossimo, né il suo servo, né la sua serva, né il suo bue, né il suo asino, né cosa alcuna che sia dei tuo prossimo".

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri