Original Verse:
Matteo Chapter 5 Verse 25Fa’ presto amichevole accordo col tuo avversario mentre sei ancora per via con lui; che talora il tuo avversario non ti dia in man del giudice, e il giudice in man delle guardie, e tu sii cacciato in prigione.

Reference Verses:
Proverbi Chapter 17 Verse 14Cominciare una contesa è dar la stura all’acqua; perciò ritirati prima che la lite s’inasprisca.
Matteo Chapter 18 Verse 34-35 [34] E il suo signore, adirato, lo diede in man degli aguzzini fino a tanto che avesse pagato tutto quel che gli doveva. [35] Così vi farà anche il Padre mio celeste, se ognun di voi non perdona di cuore al proprio fratello.
Luca Chapter 12 Verse 58-59 [58] Quando vai col tuo avversario davanti al magistrato, fa’ di tutto, mentre sei per via, per liberarti da lui; che talora e’ non ti tragga dinanzi al giudice, e il giudice ti dia in man dell’esecutore giudiziario, e l’esecutore ti cacci in prigione. [59] Io ti dico che non uscirai di là, finché tu non abbia pagato fino all’ultimo spicciolo.
Proverbi Chapter 25 Verse 8Non t’affrettare a intentar processi, che alla fine tu non sappia che fare, quando il tuo prossimo t’avrà svergognato.
1 Re Chapter 22 Verse 27Così dice il re: Mettete costui in prigione, nutritelo di pan d’afflizione e d’acqua d’afflizione, finch’io ritorni sano e salvo".
Genesi Chapter 32 Verse 3-8 [3] Giacobbe mandò davanti a sé dei messi a Esaù suo fratello, nel paese di Seir, nella campagna di Edom. [4] E dette loro quest’ordine: "Direte così ad Esaù, mio signore: Così dice il tuo servo Giacobbe: Io ho soggiornato presso Labano, e vi sono rimasto fino ad ora; [5] ho buoi, asini, pecore, servi e serve; e lo mando a dire al mio signore, per trovar grazia agli occhi tuoi". [6] E i messi tornarono a Giacobbe, dicendo: "Siamo andati dal tuo fratello Esaù, ed eccolo che ti viene incontro con quattrocento uomini". [7] Allora Giacobbe fu preso da gran paura ed angosciato; divise in due schiere la gente ch’era con lui, i greggi, gli armenti, i cammelli, e disse: [8] "Se Esaù viene contro una delle schiere e la batte, la schiera che rimane potrà salvarsi".
Proverbi Chapter 6 Verse 1-5 [1] Figliuol mio, se ti sei reso garante per il tuo prossimo, se ti sei impegnato per un estraneo, [2] sei còlto nel laccio dalle parole della tua bocca, sei preso dalle parole della tua bocca. [3] Fa’ questo, figliuol mio; disimpegnati, perché sei caduto in mano del tuo prossimo. Va’, gettati ai suoi piedi, insisti, [4] non dar sonno ai tuoi occhi né sopore alle tue palpebre; [5] disimpegnati come il cavriolo di man del cacciatore, come l’uccello di mano dell’uccellatore.
Genesi Chapter 32 Verse 13Ed egli passò quivi quella notte; e di quello che avea sotto mano prese di che fare un dono al suo fratello Esaù:
Luca Chapter 14 Verse 32Se no, mentre quello è ancora lontano, gli manda un’ambasciata e chiede di trattar la pace.
Salmi Chapter 32 Verse 6Perciò ogni uomo pio t’invochi nel tempo che puoi esser trovato; e quando straripino le grandi acque, esse, per certo, non giungeranno fino a lui.
Luca Chapter 14 Verse 31Ovvero, qual è il re che, partendo per muover guerra ad un altro re, non si metta prima a sedere ed esamini se possa con diecimila uomini affrontare colui che gli vien contro con ventimila?
Giobbe Chapter 22 Verse 21Riconciliati dunque con Dio; avrai pace, e ti sarà resa la prosperità.
Isaia Chapter 55 Verse 6Cercate l’Eterno, mentre lo si può trovare; invocatelo, mentr’è vicino.
Isaia Chapter 55 Verse 7Lasci l’empio la sua via, e l’uomo iniquo i suoi pensieri: e si converta all’Eterno che avrà pietà di lui, e al nostro Dio ch’è largo nel perdonare.
Luca Chapter 13 Verse 24Ed egli disse loro: Sforzatevi d’entrare per la porta stretta, perché io vi dico che molti cercheranno d’entrare e non potranno.
Luca Chapter 13 Verse 25Da che il padron di casa si sarà alzato ed avrà serrata la porta, e voi, stando di fuori, comincerete a picchiare alla porta, dicendo: Signore, aprici, egli, rispondendo, vi dirà: Io non so d’onde voi siate.
2 Corinzi Chapter 6 Verse 2poiché egli dice: T’ho esaudito nel tempo accettevole, e t’ho soccorso nel giorno della salvezza. Eccolo ora il tempo accettevole; eccolo ora il giorno della salvezza!
Ebrei Chapter 3 Verse 7Perciò, come dice lo Spirito Santo, Oggi, se udite la sua voce,
Ebrei Chapter 3 Verse 13ma esortatevi gli uni gli altri tutti i giorni, finché si può dire: "Oggi", onde nessuno di voi sia indurato per inganno del peccato;
Ebrei Chapter 12 Verse 17Poiché voi sapete che anche quando più tardi volle eredare la benedizione fu respinto, perché non trovò luogo a pentimento, sebbene la richiedesse con lagrime.
1 Re Chapter 22 Verse 26E il re d’Israele disse a uno dei suoi servi: "Prendi Micaiah, menalo da Ammon, governatore della città, e da Joas, figliuolo del re, e di’ loro:

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri