Original Verse:
Isaia Chapter 36 Verse 20Fra tutti gli dèi di quei paesi, quali son quelli che abbian liberato il loro paese dalle mie mani? E l’Eterno avrebbe a liberare Gerusalemme dalle mie mani?"

Reference Verses:
Isaia Chapter 37 Verse 4Forse, l’Eterno, il tuo Dio, ha udite le parole di Rabshake, il quale il re d’Assiria, suo signore, ha mandato a oltraggiare l’Iddio vivente; e forse l’Eterno, il tuo Dio, punirà le parole che ha udite. Fa’ dunque salire a Dio una preghiera per il residuo del popolo che sussiste ancora".
2 Cronache Chapter 32 Verse 15Or dunque Ezechia non v’inganni e non vi seduca in questa maniera; non gli prestate fede! Poiché nessun dio d’alcuna nazione o d’alcun regno ha potuto liberare il suo popolo dalla mia mano o dalla mano de’ miei padri; quanto meno potrà l’Iddio vostro liberar voi dalla mia mano!"
2 Cronache Chapter 32 Verse 19E parlarono dell’Iddio di Gerusalemme come degli dèi dei popoli della terra, che sono opera di mano d’uomo.
Daniele Chapter 3 Verse 15Ora, se non appena udrete il suono del corno, del flauto, della cetra, della lira, del saltèro, della zampogna e d’ogni sorta di strumenti, siete pronti a prostrarvi per adorare la statua che io ho fatto, bene; ma se non l’adorate, sarete immantinente gettati in mezzo a una fornace di fuoco ardente; e qual è quel dio che vi libererà dalle mie mani?"
Esodo Chapter 5 Verse 2Ma Faraone rispose: "Chi è l’Eterno ch’io debba ubbidire alla sua voce e lasciar andare Israele? Io non conosco l’Eterno, e non lascerò affatto andare Israele".
Isaia Chapter 37 Verse 18E’ vero, o Eterno; i re d’Assiria hanno devastato tutte quelle nazioni e le loro terre,
Isaia Chapter 37 Verse 19e hanno date alle fiamme i loro dèi; perché quelli non erano dèi; ma erano opera di man d’uomo, legno e pietra, e li hanno distrutti.
Isaia Chapter 45 Verse 17ma Israele sarà salvato dall’Eterno d’una salvezza eterna, voi non sarete svergognati né confusi, mai più in eterno.
Isaia Chapter 37 Verse 23Chi hai tu insultato e oltraggiato? Contro di chi tu hai alzata la voce e levati in alto gli occhi tuoi? Contro il Santo d’Israele.
Giobbe Chapter 40 Verse 9-12 [9] Hai tu un braccio pari a quello di Dio? o una voce che tuoni come la sua? [10] Su via, adornati di maestà, di grandezza, rivestiti di splendore, di magnificenza! [11] Da’ libero corso ai furori dell’ira tua; mira tutti i superbi e abbassali! [12] Mira tutti i superbi e umiliali! e schiaccia gli empi dovunque stanno!
Salmi Chapter 50 Verse 21Tu hai fatto queste cose, ed io mi son taciuto, e tu hai pensato ch’io fossi del tutto come te; ma io ti riprenderò, e ti metterò tutto davanti agli occhi.
Isaia Chapter 45 Verse 16Saranno svergognati, sì, tutti quanti confusi, se n’andranno tutti assieme coperti d’onta i fabbricanti d’idoli;
Giobbe Chapter 15 Verse 25perché ha steso la mano contro Dio, ha sfidato l’Onnipotente,
Giobbe Chapter 15 Verse 26gli s’è slanciato audacemente contro, sotto il folto de’ suoi scudi convessi.
Salmi Chapter 73 Verse 9Metton la loro bocca nel cielo, e la loro lingua passeggia per la terra.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri