Original Verse:
Esdra Chapter 4 Verse 17Il re mandò questa risposta a Rehum il governatore, a Scimshai il segretario, e al resto dei loro colleghi che stavano a Samaria e altrove di là dal fiume: "Salute, ecc.

Reference Verses:
Esdra Chapter 4 Verse 10e gli altri popoli che il grande e illustre Osnapar ha trasportati e stabiliti nella città di Samaria, e gli altri che stanno di là dal fiume…" ecc.
Esdra Chapter 4 Verse 7Poi, al tempo d’Artaserse, Bishlam, Mithredath, Tabeel e gli altri loro colleghi scrissero ad Artaserse, re di Persia. La lettera era scritta in caratteri aramaici e tradotta in aramaico.
Esdra Chapter 4 Verse 9La data. "Rehum il governatore, Scimshai il segretario, e gli altri loro colleghi di Din, d’Afarsathac, di Tarpel, d’Afaras, d’Erec, di Babilonia, di Shushan, di Deha, d’Elam,
Romani Chapter 1 Verse 7a quanti sono in Roma, amati da Dio, chiamati ad esser santi, grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù Cristo.
Esdra Chapter 4 Verse 11Ecco la copia della lettera che inviarono al re Artaserse: "I tuoi servi, la gente d’oltre il fiume, ecc.
Esdra Chapter 5 Verse 7Gl’inviarono un rapporto così concepito: "Al re Dario, perfetta salute!
Esdra Chapter 7 Verse 12"Artaserse, re dei re, a Esdra, sacerdote, scriba versato nella legge dell’Iddio del cielo, ecc.
Luca Chapter 10 Verse 5In qualunque casa sarete entrati, dite prima: Pace a questa casa!
Atti Chapter 23 Verse 26Claudio Lisia, all’eccellentissimo governatore Felice, salute.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri