Original Verse:
2 Cronache Chapter 33 Verse 11Allora l’Eterno fece venire contro di loro i capi dell’esercito del re d’Assiria, che misero Manasse nei ferri; e, legatolo con catene di rame, lo menarono a Babilonia.

Reference Verses:
2 Cronache Chapter 21 Verse 16E l’Eterno risvegliò contro Jehoram lo spirito de’ Filistei e degli Arabi, che confinano con gli Etiopi;
2 Re Chapter 20 Verse 18E de’ tuoi figliuoli che saranno usciti da te, che tu avrai generati, ne saranno presi per farne degli eunuchi nel palazzo del re di Babilonia".
Isaia Chapter 7 Verse 18-20 [18] E in quel giorno l’Eterno fischierà alle mosche che sono all’estremità de’ fiumi d’Egitto, e alle api che sono nel paese d’Assiria. [19] Esse verranno e si poseranno tutte nelle valli deserte, nelle fessure delle rocce, su tutti gli spini e su tutti i pascoli. [20] In quel giorno, il Signore, con un rasoi preso a nolo di là dal fiume, cioè col re d’Assiria, raderà la testa, i peli delle gambe, e porterà via anche la barba.
Salmi Chapter 107 Verse 10-14 [10] Altri dimoravano in tenebre e in ombra di morte, prigionieri nell’afflizione e nei ferri, [11] perché s’erano ribellati alle parole di Dio e aveano sprezzato il consiglio dell’Altissimo; [12] ond’egli abbatté il cuor loro con affanno; essi caddero, e non ci fu alcuno che li soccorresse. [13] Allora gridarono all’Eterno nella loro distretta, e li salvò dalle loro angosce; [14] li trasse fuori dalle tenebre e dall’ombra di morte, e ruppe i loro legami.
2 Re Chapter 25 Verse 6Allora i Caldei presero il re, e lo condussero al re di Babilonia a Ribla, dove fu pronunziata sentenza contro di lui.
Neemia Chapter 9 Verse 32Ora dunque, o Dio nostro, Dio grande, potente e tremendo, che mantieni il patto e la misericordia, non paian poca cosa agli occhi tuoi tutte queste afflizioni che son piombate addosso a noi, ai nostri re, ai nostri capi, ai nostri sacerdoti, ai nostri profeti, ai nostri padri, a tutto il tuo popolo, dal tempo dei re d’Assiria al dì d’oggi.
Neemia Chapter 9 Verse 37Ed esso moltiplica i suoi prodotti per i re ai quali tu ci hai sottoposti a cagion dei nostri peccati, e che son padroni dei nostri corpi e del nostro bestiame a loro talento; e noi siamo in gran distretta".
Isaia Chapter 5 Verse 26-30 [26] Egli alza un vessillo per le nazioni lontane; fischia ad un popolo, ch’è all’estremità della terra; ed eccolo che arriva, pronto, leggero. [27] In esso nessuno è stanco o vacilla, nessuno sonnecchia o dorme; a nessuno si scoglie la cintura de’ fianchi o si rompe il legaccio dei calzari. [28] Le sue frecce sono acute, tutti i suoi archi son tesi; gli zoccoli de’ suoi cavalli paiono pietre, le ruote de’ suoi carri, un turbine. [29] Il suo ruggito è come quello d’un leone; rugge come i leoncelli; rugge, afferra la preda, la porta via al sicuro, senza che alcuno gliela strappi. [30] In quel giorno, ei muggirà contro Giuda, come mugge il mare; e a guardare il paese, ecco tenebre, angoscia, e la luce che s’oscura nel suo cielo.
Lamentazioni Chapter 3 Verse 7Egli m’ha circondato d’un muro, perché non esca: m’ha caricato di pesanti catene.
Giobbe Chapter 36 Verse 8-11 [8] Se gli uomini son talora stretti da catene se son presi nei legami dell’afflizione, [9] Dio fa lor conoscere la lor condotta, le loro trasgressioni, giacché si sono insuperbiti; [10] egli apre così i loro orecchi a’ suoi ammonimenti, e li esorta ad abbandonare il male. [11] Se l’ascoltano, se si sottomettono, finiscono i loro giorni nel benessere, e gli anni loro nella gioia;
Isaia Chapter 10 Verse 8Poiché dice: "I miei principi non son eglino tanti re?
Isaia Chapter 36 Verse 9E come potresti tu far voltar le spalle a un solo capitano fra i minimi servi del mio signore? Ma tu confidi nell’Egitto per avere de’ carri e dei cavalieri.
1 Samuele Chapter 13 Verse 6Or gl’Israeliti, vedendosi ridotti a mal partito, perché il popolo era messo alle strette, si nascosero nelle caverne, nelle macchie, tra le rocce, nelle buche e nelle cisterne.
2 Re Chapter 23 Verse 33Faraone Neco lo mise in catene a Ribla, nel paese di Hamath, perché non regnasse più a Gerusalemme; e impose al paese un’indennità di cento talenti d’argento e di un talento d’oro.
Deuteronomio Chapter 28 Verse 36L’Eterno farà andare te e il tuo re che avrai costituito sopra di te, verso una nazione che né tu né i padri tuoi avrete conosciuta; e quivi servirai a dèi stranieri, al legno e alla pietra;
2 Cronache Chapter 36 Verse 6Nebucadnetsar, re di Babilonia, salì contro di lui, e lo legò con catene di rame per menarlo a Babilonia.
Giobbe Chapter 36 Verse 7Non storna lo sguardo suo dai giusti, ma li pone coi re sul trono, ve li fa sedere per sempre, e così li esalta
Ezechiele Chapter 19 Verse 9Lo misero in una gabbia con dei raffi alle mascelle e lo menarono al re di Babilonia; lo menarono in una fortezza, perché la sua voce non fosse più udita sui monti d’Israele.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri