Original Verse:
1 Samuele Chapter 25 Verse 37Ma la mattina, quando gli fu passata l’ebbrezza, la moglie raccontò a Nabal queste cose; allora gli si freddò il cuore, ed ei rimase come un sasso.

Reference Verses:
1 Samuele Chapter 25 Verse 22Così tratti Iddio i nemici di Davide col massimo rigore! Fra qui e lo spuntar del giorno, di tutto quel che gli appartiene io non lascerò in vita un sol uomo".
1 Samuele Chapter 25 Verse 34Poiché certo, com’è vero che vive l’Eterno, l’Iddio d’Israele, che m’ha impedito di farti del male, se tu non ti fossi affrettata a venirmi incontro, fra qui e lo spuntar del giorno a Nabal non sarebbe rimasto un sol uomo".
Deuteronomio Chapter 28 Verse 28L’Eterno ti colpirà di delirio, di cecità e di smarrimento di cuore;
Giobbe Chapter 15 Verse 21Sempre ha negli orecchi rumori spaventosi, e in piena pace gli piomba addosso il distruttore.
Giobbe Chapter 15 Verse 22Non ha speranza d’uscir dalle tenebre, e si sente destinato alla spada.
Proverbi Chapter 23 Verse 29-35 [29] Per chi sono gli "ahi"? per chi gli "ahimè"? per chi le liti? per chi i lamenti? per chi le ferite senza ragione? per chi gli occhi rossi? [30] Per chi s’indugia a lungo presso il vino, per quei che vanno a gustare il vin drogato. [31] Non guardare il vino quando rosseggia, quando scintilla nel calice e va giù così facilmente! [32] Alla fine, esso morde come un serpente e punge come un basilisco. [33] I tuoi occhi vedranno cose strane, il tuo cuore farà dei discorsi pazzi. [34] Sarai come chi giace in mezzo al mare, come chi giace in cima a un albero di nave. [35] Dirai: "M’hanno picchiato… e non m’han fatto male; m’hanno percosso… e non me ne sono accorto; quando mi sveglierò?… tornerò a cercarne ancora!"

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri