Original Verse:
1 Samuele Chapter 25 Verse 3Quest’uomo avea nome Nabal, e il nome di sua moglie era Abigail, donna di buon senso e di bell’aspetto; ma l’uomo era duro e malvagio nell’agir suo; discendeva da Caleb.

Reference Verses:
Proverbi Chapter 14 Verse 1La donna savia edifica la sua casa, ma la stolta l’abbatte con le proprie mani.
Proverbi Chapter 31 Verse 30La grazia è fallace e la bellezza è cosa vana; ma la donna che teme l’Eterno è quella che sarà lodata.
Proverbi Chapter 31 Verse 31Datele del frutto delle sue mani, e le opere sue la lodino alle porte!
1 Samuele Chapter 25 Verse 10Ma Nabal rispose ai servi di Davide, dicendo: "Chi è Davide? E chi e il figliuolo d’Isai? Sono molti, oggi, i servi che scappano dai loro padroni;
1 Samuele Chapter 25 Verse 11e prenderei io il mio pane, la mia acqua e la carne che ho macellata pei miei tosatori, per darli a gente che non so donde venga?"
Isaia Chapter 32 Verse 5-7 [5] Lo scellerato non sarà più chiamato nobile, e l’impostore non sarà più chiamato magnanimo. [6] Poiché lo scellerato proferisce scelleratezze e il suo cuore si dà all’iniquità per commettere cose empie e dir cose malvage contro l’Eterno; per lasciar vuota l’anima di chi ha fame, e far mancar la bevanda a chi ha sete. [7] Le armi dell’impostore sono malvage; ei forma criminosi disegni per distruggere il misero con parole bugiarde, e il bisognoso quando afferma il giusto.
Proverbi Chapter 31 Verse 26Ella apre la bocca con sapienza, ed ha sulla lingua insegnamenti di bontà.
1 Samuele Chapter 25 Verse 17Or dunque rifletti, e vedi quel che tu debba fare; poiché un guaio è certo che avverrà al nostro padrone e a tutta la sua casa; ed egli è uomo così malvagio, che non gli si può parlare".
Salmi Chapter 10 Verse 3poiché l’empio si gloria delle brame dell’anima sua, benedice il rapace e disprezza l’Eterno.
Giosué Chapter 15 Verse 13A Caleb, figliuolo di Gefunne, Giosuè dette una parte in mezzo ai figliuoli di Giuda, come l’Eterno gli avea comandato, cioè: la città di Arba padre di Anak, la quale è Hebron.
1 Samuele Chapter 30 Verse 14Abbiam fatto una scorreria nel mezzogiorno dei Kerethei, sul territorio di Giuda e nel mezzogiorno di Caleb, e abbiamo incendiato Tsiklag".

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri