Original Verse:
1 Samuele Chapter 25 Verse 11e prenderei io il mio pane, la mia acqua e la carne che ho macellata pei miei tosatori, per darli a gente che non so donde venga?"

Reference Verses:
Giovanni Chapter 9 Verse 29Noi sappiamo che a Mosè Dio ha parlato; ma quant’è a costui, non sappiamo di dove sia.
Giovanni Chapter 9 Verse 30Quell’uomo rispose e disse loro: Questo poi è strano: che voi non sappiate di dove sia; eppure, m’ha aperto gli occhi!
Ecclesiaste Chapter 11 Verse 2Fanne parte a sette, ed anche a otto, perché tu non sai che male può avvenire sulla terra.
1 Samuele Chapter 25 Verse 3Quest’uomo avea nome Nabal, e il nome di sua moglie era Abigail, donna di buon senso e di bell’aspetto; ma l’uomo era duro e malvagio nell’agir suo; discendeva da Caleb.
Deuteronomio Chapter 8 Verse 17Guardati dunque dal dire in cuor tuo: "La mia forza e la potenza della mia mano m’hanno acquistato queste ricchezze";
Galati Chapter 6 Verse 10Così dunque, secondo che ne abbiamo l’opportunità, facciam del bene a tutti; ma specialmente a quei della famiglia dei credenti.
2 Corinzi Chapter 6 Verse 9sconosciuti, eppur ben conosciuti; moribondi, eppur eccoci viventi; castigati, eppur non messi a morte;
1 Samuele Chapter 24 Verse 13(H24-14) Dice il proverbio antico: Il male vien dai malvagi; io quindi non ti metterò le mani addosso.
Giudici Chapter 8 Verse 6Ma i capi di Succoth risposero: "Tieni tu forse già nelle tue mani i polsi di Zebah e di Tsalmunna, che abbiamo a dar del pane al tuo esercito?"
Giobbe Chapter 31 Verse 17se ho mangiato da solo il mio pezzo di pane senza che l’orfano ne mangiasse la sua parte,
Salmi Chapter 73 Verse 7Dal loro cuore insensibile esce l’iniquità; le immaginazioni del cuor loro traboccano.
Salmi Chapter 73 Verse 8Sbeffeggiano e malvagiamente ragionan d’opprimere; parlano altezzosamente.
1 Pietro Chapter 4 Verse 9Siate ospitali gli uni verso gli altri senza mormorare.
Ecclesiaste Chapter 11 Verse 1Getta il tuo pane sulle acque, perché dopo molto tempo tu lo ritroverai.
1 Samuele Chapter 25 Verse 14Or Abigail, moglie di Nabal, fu informata della cosa da uno de’ suoi servi, che le disse: "Ecco, Davide ha inviato dal deserto de’ messi per salutare il nostro padrone, ed egli li ha trattati male.
1 Samuele Chapter 25 Verse 15Eppure, quella gente è stata molto buona verso di noi; noi non ne abbiam ricevuto alcun oltraggio, e non ci han portato via nulla per tutto il tempo che siamo andati attorno con loro quand’eravamo per la campagna.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri