Original Verse:
1 Samuele Chapter 17 Verse 28Eliab, suo fratello maggiore, avendo udito Davide parlare a quella gente, s’accese d’ira contro di lui, e disse: "Perché sei sceso qua? E a chi hai lasciato quelle poche pecore nel deserto? Io conosco il tuo orgoglio e la malignità del tuo cuore; tu sei sceso qua per veder la battaglia?

Reference Verses:
Giuda Chapter 1 Verse 10Ma costoro dicon male di tutte le cose che non sanno; e in quelle che sanno per natura, come le bestie senza ragione, si corrompono.
Genesi Chapter 37 Verse 8Allora i suoi fratelli gli dissero: "Dovrai tu dunque regnare su noi? o dominarci?" E l’odiarono più che mai a motivo de’ suoi sogni e delle sue parole.
1 Samuele Chapter 17 Verse 20L’indomani Davide s’alzò di buon mattino, lasciò le pecore a un guardiano, prese il suo carico, e partì come Isai gli aveva ordinato; e come giunse al parco dei carri, l’esercito usciva per schierarsi in battaglia e alzava gridi di guerra.
1 Samuele Chapter 16 Verse 13Allora Samuele prese il corno dell’olio, e l’unse in mezzo ai suoi fratelli; e, da quel giorno in poi, lo spirito dell’Eterno investì Davide. E Samuele si levò e se ne andò a Rama.
Genesi Chapter 37 Verse 4E i suoi fratelli, vedendo che il loro padre l’amava più di tutti gli altri fratelli, l’odiavano, e non gli potevan parlare amichevolmente.
Matteo Chapter 27 Verse 18Poiché egli sapeva che glielo aveano consegnato per invidia.
Marco Chapter 3 Verse 21or i suoi parenti, udito ciò, vennero per impadronirsi di lui, perché dicevano:
Genesi Chapter 37 Verse 11E i suoi fratelli gli portavano invidia, ma suo padre serbava dentro di sé queste parole.
Proverbi Chapter 27 Verse 4L’ira è crudele e la collera impetuosa; ma chi può resistere alla gelosia?
Matteo Chapter 10 Verse 36e i nemici dell’uomo saranno quelli stessi di casa sua.
1 Samuele Chapter 16 Verse 7Ma l’Eterno disse a Samuele: "Non badare al suo aspetto né all’altezza della sua statura, perché io l’ho scartato; giacché l’Eterno non guarda a quello a cui guarda l’uomo: l’uomo riguarda all’apparenza, ma l’Eterno riguarda al cuore".
Salmi Chapter 35 Verse 11Iniqui testimoni si levano; mi domandano cose delle quali non so nulla.
Proverbi Chapter 18 Verse 19Un fratello offeso è più inespugnabile d’una città forte; e le liti tra fratelli son come le sbarre d’un castello.
Ecclesiaste Chapter 4 Verse 4E ho visto che ogni fatica e ogni buona riuscita nel lavoro provocano invidia dell’uno contro l’altro. Anche questo è vanità e un correr dietro al vento.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri