Original Verse:
1 Re Chapter 8 Verse 54Or quando Salomone ebbe finito di rivolgere all’Eterno tutta questa preghiera e questa supplicazione, s’alzò di davanti all’altare dell’Eterno dove stava inginocchiato tenendo le mani stese verso il cielo.

Reference Verses:
1 Re Chapter 8 Verse 22Poi Salomone si pose davanti all’altare dell’Eterno, in presenza di tutta la raunanza d’Israele, stese le mani verso il cielo,
2 Cronache Chapter 6 Verse 12Poi Salomone si pose davanti all’altare dell’Eterno, in presenza di tutta la raunanza d’Israele, e stese le sue mani.
2 Cronache Chapter 6 Verse 13Egli, infatti, avea fatto costruire una tribuna di rame, lunga cinque cubiti, larga cinque cubiti e alta tre cubiti, e l’avea posta in mezzo al cortile; egli vi salì, si mise in ginocchio in presenza di tutta la raunanza d’Israele, stese le mani verso il cielo, e disse:
Luca Chapter 22 Verse 45E alzatosi dall’orazione, venne ai discepoli e li trovò che dormivano di tristezza,
Salmi Chapter 95 Verse 6Venite, adoriamo e inchiniamoci, inginocchiamoci davanti all’Eterno che ci ha fatti!
Atti Chapter 21 Verse 5quando però fummo al termine di quei giorni, partimmo per continuare il viaggio, accompagnati da tutti loro, con le mogli e i figliuoli, fin fuori della città; e postici in ginocchio sul lido, facemmo orazione e ci dicemmo addio;
Luca Chapter 11 Verse 1Ed avvenne che essendo egli in orazione in un certo luogo, com’ebbe finito, uno de’ suoi discepoli gli disse: Signore, insegnaci a pregare come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli
Luca Chapter 22 Verse 41Ed egli si staccò da loro circa un tiro di sasso; e postosi in ginocchio pregava, dicendo:
Atti Chapter 20 Verse 36Quando ebbe dette queste cose, si pose in ginocchio e pregò con tutti loro.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri