A casa Tua

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Oh, quanto sono amabili le tue dimore, SIGNORE degli eserciti!
L'anima mia langue e vien meno, sospirando i cortili del SIGNORE;
il mio cuore e la mia carne mandano grida di gioia al Dio vivente.

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri