70 volte 7

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Non tenere in riserbo
Quasi con garbo
Nel cuore gli asti
Le contese i rancori
Per una vendetta
La vita è un soffio
Scritta su epitaffio
Rumoreggia come tuono
Luce di lampo frastuono
Repentina si disperde
Improvvisa la Morte morde
Tieni in seno puro dalle insidie
Del Diavolo sue guardie
Lascia che Dio strappi i malanni
Del tuo spirito sono inganni
Squarci d'improvviso il Signore
Il tuo ego padrone
Trionfi serenità e perdono
E nel tuo petto ardano

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri