Gesù il pane della vita

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Giovanni 6:22-42 - Continuando nella meditazione del vangelo di Giovanni ci troviamo davanti ad altre significative parole del Signore Gesù Cristo. Gesù si è definito in molti modi, li stiamo esplorando, per esempio: il buon pastore, acqua viva, figlio di Dio, figlio dell'uomo. Il proposito è sempre quello di rendere più comprensibile possibile a chi lo ascolta, o chi lo avrebbe ascoltato in futuro tramite gli scritti riportati dagli evangelisti, cosa rappresenta Gesù, chi è, le sue qualità, i suoi sentimenti, il progetto a cui ubbidisce.

E' un compito molto importante perchè tramite questa scoperta che possiamo fare della persona di Gesù scopriamo, conosciamo, la persona di Dio che in Cristo rifulge. Non possiamo vedere Dio con i nostri occhi o comprenderlo con la nostra mente, Gesù è il mezzo con cui possiamo arrivare a Dio. Per conoscerlo e per avere fiducia in lui.

In questi passi Gesù si definisce: "il pane della vita". Proprio come il copro ha bisogno del pane per nutrirsi, la nostra anima ha bisogno di Gesù per vivere.... buon ascolto.

Qui le diapositive in Power Point preparate dal Fratello Daniele.

--- Daniele Pasquale ---
Roma 4 febbraio 2018

File attachments: 

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta